STRALUNATA O STRANEVATA?

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Aprica – Si è svolta sotto larghe falde di neve, giovedì 1° febbraio, la “Stralunata”,

 

la cronoscalata dell’Aprica, raduno scialpinistico in notturna, promossa dall'associazione sportiva Stralunata di Aprica e che, quest'anno, ha visto l'abbinamento con la “1° Combinata Verticale” organizzata insieme alla Pro loco di Villa di Tirano e in collaborazione con Polisportiva Villa e Valtellina Winetrail. Ciò significa che i partecipanti alla Melavertical del 30 settembre 2017 e alla Stralunata 2018 del 1° febbraio 2018 hanno concorso ad una classifica assoluta creata dalla somma dei tempi effettuati nelle due manifestazioni, i cui vincitori sono stati Michele Boscacci e Corinna Ghirardi.

Le condizioni meteorologiche hanno in parte penalizzato le iscrizioni che si sono fermate a 160, ma la gara si è svolta – come sempre – in modo impeccabile e fra la soddisfazione di tutti. La partenza è stata confermata in via Palabione per un breve tratto a piedi degli atleti che poi hanno messo gli sci ai piedi per raggiungere il rifugio Cai Valtellina al Palabione dove si è conclusa la competizione.

«Può capitare che le iscrizioni, per qualche edizione, siano inferiori, ma non importa – commenta il nuovo presidente dell'associazione Stralunata, Maurizio Natali – perché tutto è andato alla perfezione. Una nota di merito la devo esprimere per le società degli impianti che, per agevolare gli atleti nella salita, visto che è continuato a nevicare, un'ora prima della partenza hanno battuto la pista. Fra i concorrenti ci ha fatto l'onore di esserci il grande Michele Boscacci che ringraziamo insieme a tutti gli altri che, ogni anno, confermano la fiducia nei confronti dell'appuntamento aprichese. Per quanto riguarda la collaborazione con Melavertical (presenti i rappresentanti della Polisportiva Villa e della Pro loco) siamo convinti che si sia aperta la strada per alzare ancor più il livello della competizione. Un ringraziamento va al Comune di Aprica (presenti il sindaco Dario Corvi e l'assessore al Turismo, Andrea Negri), al Bim Adda, alle forze dell'ordine, alla Pro loco, alla Cri di Aprica e a tutti i volontari senza i quali la Stralunata non si potrebbe promuovere».

Appuntamento al prossimo anno. Già fissata la data: il 20 febbraio 2019.

Foto e classifiche disponibili sul sito www.stralunata.it (tutte le classifiche sono consultabili anche a questo link: http://www.tds-live.com)

Percorso lungo maschile:

  1. Michele Boscacci 31.12

  2. Daniele Cappelletti 33.12

  3. Pietro Lenzi 33.31

Percorso corto maschile:

  1. Danilo Del Simone 27.09

  2. Francesco Castagna 30.03

  3. Federico Canti 50.38

Under 18 maschile:

  1. Marco Salvadori 25.14

  2. Matteo Folini 26.03

  3. Diego Simoncini 30.49

Percorso lungo femminile:

  1. Corinna Ghirardi 40.00

  2. Giulia Compagnoni 42.03

  3. Lucia Moraschinelli 43.34

Under 18 femminile:

  1. Benedetta Cecini 38.08

  2. Anna Maffezzoli 49.27

Combinata Verticale:

Assoluto maschile: Michele Boscacci

Assoluto femminile: Corinna Ghirardi